“DIMORA LUMINOSA: dialogo fra luce e materia”, 3D VIDEMAPPING BASILICA DI SANTO SPIRITO FIRENZE

SANTO SPIRITO FIRENZE : “DIMORA LUMINOSA: dialogo fra luce e materia”, 3D VIDEOMAPPING

-da un progetto del 1981 dell’artista fiorentino Mario Mariotti-

Firenze, 10 dicembre 2013 – Da stasera Firenze torna ad essere la capitale delle luci: arriva F-Light, il festival che per il quarto anno consecutivo porta la magia dell’illuminazione tecnologica nei principali luoghi storici della città con istallazioni e mostre, oltre a inaugurare nuovi impianti permanenti in strade e piazze del centro e della periferia.

Per tutto il periodo natalizio sono previsti 18 eventi che interesseranno via Ghibellina, piazza Signoria con la Loggia de’ Lanzi e la Fontana del Nettuno, le Murate, piazza Santo Spirito, corso Tintori, via Nathan Cassuto, via Burchiello, piazza Beccaria, Palazzo Borghese, via del Ponte Sospeso, il palazzo della Rinascente in piazza della Repubblica e due percorsi attraverso il centro storico.

“Ogni anno con F-Light rendiamo la città più bella e accogliente, dando una nuova immagine della Firenze notturna” ha detto stamani l’assessore allo Sviluppo economico Sara Biagiotti, che ha presentato la nuova edizione di F-Light in Palazzo Vecchio insieme all’assessore alla Mobilità Filippo Bonaccorsi, l’ad di Silfi Claudio Bini, al presidente di Publiacqua Filippo Vannoni, ai docenti di Architettura all’Università di Firenze Giampiero Alfarano e Flaviano Maria Lo Russo, agli sponsor tecnici e Giacomo Bassi sindaco di San Giminiano, città che come Firenze è patrimonio dell’Umanità dell’Unesco e che dal prossimo anno sarà coinvolta nel progetto F-Flight.

Sono tre gli aspetti degli interventi proposti da questa edizione del festival: il rinnovamento del patrimonio dell’illuminazione pubblica, che possa fare di Firenze il palcoscenico di eccellenza per le imprese del settore; le installazioni di illuminazione scenografica e mostre sulla luce, che valorizzino anche aspetti poco visibili dello straordinario patrimonio culturale ed artistico della città; l’apertura alla partecipazione creativa del mondo degli istituti universitari, quest’anno molto nutrito con ISIA, IED, Facoltà di Architettura e Facoltà del Design.

Le illuminazioni scenografiche previste nel periodo natalizio rappresentano l’elemento emozionale di F-Light 2013, assumendo anche un particolare significato culturale. Si ripeterà anche quest’anno “Dimora luminosa”, videoproiezione architetturale sulla facciata della Basilica di Santo Spirito, un omaggio all’artista fiorentino Mario Mariotti,  realizzata con la tecnica del 3D VIDEOMAPPING dai videoartisti di THE FAKE FACTORY in collaborazione con IED Firenze (dal 13 dicembre); una vera opera d’arte contemporanea che rivitalizza la più importante piazza dell’Oltrarno fiorentino.

BASILICA SANTO SPIRITO

FIRENZE LIGHT FESTIVAL

#3DVIDEOMAPPING

#flight2013

#santospirito

#firenze

@thefakefactory

DIMORALUMINOSA SANTO SPIRITO_1 DIMORALUMINOSA SANTO SPIRITO_2 DIMORALUMINOSA SANTO SPIRITO_3 DIMORALUMINOSA SANTO SPIRITO_4 DIMORALUMINOSA SANTO SPIRITO_5

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s