CONCERTO SINFONICO MULTIMEDIALE IN PIAZZA GANGANELLI – Santarcangelo di Romagna

A 20 anni dalla scomparsa di Federico Fellini, a 40 anni dalla realizzazione di Amarcord a 50 anni di 8 ½ e a 60 anni dalla prima de I vitelloni, l’Orchestra Italiana del Cinema celebra uno dei maestri della cinematografia italiana del dopoguerra con uno straordinario concerto sinfonico multimediale che intende ripercorrere la strettissima collaborazione, umana ed artistica, tra Fellini e Nino Rota: un caso unico nella storia del cinema italiano, che inizia nel 1952 con Lo sceicco bianco per arrivare fino al 1978 con Prova d’orchestra.

Il progetto, ideato e curato da Marco Patrignani, presidente dell’OIC, può non a torto essere annoverato come una sfida unica nel suo genere, realizzata con grande passione e sospinta dall’ardita aspirazione a coniugare – anche grazie al contributo del moderno linguaggio della video-arte – il ‘realismo magico’ di Federico Fellini e le indelebili note del maestro Nino Rota: a fare da corollario visivo alle partiture saranno infatti suggestive proiezioni di  film, disegni, fotografie ed animazioni grafiche  elaborate dai video designers di The Fake Factory.

La formazione di oltre 60 elementi diretta dal Maestro Daniele Belardinelli eha dato vita ad un viaggio multisensoriale che ripercorre la pura creatività di un autore ineguagliabile nel felice connubio con uno dei più rilevanti compositori della scena musicale contemporanea. Nel repertorio proposto, brani tratti dai film I vitelloni (1953), La Strada (1954), Le notti di Cabiria (1957), La Dolce Vita (1960), 8 ½ (1963), I clown (1970), Roma (1972), Amarcord (1973), Il Casanova (1976), Prova d’orchestra (1979), ma anche le composizioni del M° Nicola Piovani per Ginger e Fred (1985) e La voce della luna (1990) e un inedito di Cristiano Serino dal titolo È mònd l’è bell, per ricordare la analogamente significativa collaborazione tra Fellini e Tonino Guerra.

Uno spettacolo multimediale, un concerto sinfonico-visivo , che coniuga la superba musica di Rota e Piovani alle scenografie virtuali di THE FAKE FACTORY con la direzione creativa di Stefano Fake, le animazioni grafiche di Stefano Fomasi, Raffaele Cafarelli, Angelo Bruno, Angela Gennaretti, Alessandro Alessandrino, Cesar Paladiòn e il disegno luci di Loris Giancola.

ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA 016 ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA 015 ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA 014 ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA 013 ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA 012 ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA 011 ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA 010 ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA 01 ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA 02 ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA 03 ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA 04 ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA 05 ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA 06 ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA 07 ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA 08 ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA 09

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s